Sgabelli cucina e sgabelli bar: design e stile in un unico complemento

Sgabelli cucina e sgabelli bar: design e stile in un unico complemento

L’arredamento moderno e contemporaneo propone sempre di più gli sgabelli cucina e sgabelli bar per i locali pubblici. Questi complementi sono accattivanti, versatili e in qualche modo salvaspazio perché spesso impilabili. Gli sgabelli cucina possono essere introdotti nell’ambiente con molta facilità: basta infatti avere un’isola, una penisola o semplicemente un piano fissato al muro. Ne esistono di tantissimi tipi, realizzati con materiali vari. In legno, policarbonato, metallo, polipropilene, rivestiti in cuoio, tessuto, pelle, insomma ognuno di noi può scegliere gli sgabelli cucina più adatti ai propri interni.

Sgabelli cucina: all’insegna dello stile e della praticità

sgabelli cucina Mivida tonin Casa BlogArredamento.net
Sgabello Mivida Tonin Casa

La cucina è l’ambiente principe degli sgabelli moderni, la cui scelta del materiale è fondamentale per preservarli da macchie e usura. Gli sgabelli cucina infatti dovranno essere facili da pulire e comodi per sostarvi a lungo. Di solito questi complementi vengono utilizzati per colazioni lunghe o per consumare un drink. Consigliamo quindi di optare per sgabelli cucina con schienale ergonomico e, caratteristica necessaria per molti, devono essere dotati di poggiapiedi, sporgente o ravvicinato alla seduta. Se invece scegliete di introdurli più per una questione estetica che di uso (magari per conferire un tocco giovane o metropolitano alla vostra cucina) allora potete prendere in considerazione modelli senza schienale e impilabili.

Sgabelli bar: un complemento imprescindibile nei locali pubblici

sgabelli bar Diana.f.ss Colico BlogArredamento.net
Sgabello Diana.f.ss Colico

Gli sgabelli cucina stanno via via conquistando sempre più case, ma lo sgabello come complemento d’arredo nasce per i locali pubblici. Probabilmente non esiste bar, bistrot, pasticceria o tavola calda che non abbia un set di sgabelli bar per far accomodare i propri clienti. A seconda dello stile che si vuole ricreare, i materiali con cui sono realizzati sono svariati. Per la struttura, acciaio, legno e materiali plastici sono i preferiti perché offrono solidità e lunga durata. Anche per la seduta, si possono scegliere tra polipropilene, poliuretano ed ecopelle se si è alla ricerca di resistenza assoluta. Mentre qualora il locale fosse arredato in stile vintage, occorre considerare materiali come pelle o cuoio oppure velluto per dare un tocco art decò, al di là che si tratti di sgabelli bar rivestiti o meno.