Tavoli fissi per la cucina: i suggerimenti di Irpinianews

Tavoli fissi per la cucina: i suggerimenti di Irpinianews

Arredare casa non è un’operazione che può essere svolta senza aver prima meditato per bene sulle scelte da fare. Soprattutto quando si è in due. Quando si va a convivere bisogna scendere a compromessi, cercando di accontentare anche il partner. Se la scelta dell’arredamento di un’abitazione riguarda tutti gli ambienti, è anche vero che la zona giorno è quella dove lo scontro di gusti e idee si fa più duro. La zona giorno comprende anche la cucina, che vede i tavoli fissi o allungabili come attori principali quando si parla di design. Irpinianews ci mostra come i tavoli cucina possono vantare innumerevoli finiture, materiali e design, così da accontentare anche i più esigenti.

Tavoli fissi: idee per arredare la cucina

tavoli fissi Big Gaya Tonin Casa BlogArredamento.net
Tavolo Big Gaya Tonin Casa

Più di quelli allungabili, i tavoli fissi sono i preferiti quando si vuole arredare la cucina. Nello specifico, i tavoli fissi in legno e cristallo riescono ad accontentare tutte le esigenze di stile e funzionalità. Qualità dei materiali e possibilità di abbinamenti dei più disparati sono le carte vincenti dei tavoli cucina in legno e cristallo secondo Irpinianews. Un tavolo del genere arreda con stile e funzionalità uno spazio molto vissuto come la cucina, dove la famiglia si ritrova nel quotidiano per consumare i pasti principali della giornata. La funzionalità di un tavolo in legno o cristallo risiede anche nella possibilità di detergere il piano con facilità, ma senza ricorrere a detergenti aggressivi.

Tavoli fissi: non soltanto in cucina

tavoli fissi Denis La Primavera BlogArredamento.net
Tavolo Denis La Primavera

Di solito tendiamo a considerare i tavoli fissi per arredare in primis la cucina, ovvero lo spazio più vissuto di casa, ma possiamo considerarli anche per altri ambienti di casa. Il primo che viene in mente è la sala da pranzo, per la quale possiamo scegliere un tavolo fisso in cristallo, dalle linee eleganti e in grado di abbinarsi a stili variegati. Ma non solo. Se in casa abbiamo anche lo studio dove svolgiamo la nostra professione e vogliamo osare, possiamo optare per un bel tavolo fisso, ampio e di gran classe al posto di una scrivania formale.